ACUSYS

Simulazione delle pulsazioni di pressione in impianti di pompaggio e compressione. Analisi delle pulsazioni di pressione secondo API 618. Analisi delle pulsazioni di pressione secondo API 674. Calcolo delle forze pulsanti nelle tubazioni. Progetto di smorzatori delle pulsazioni di pressione. Analisi di vibrazioni indotte da fenomeni fluidodinamici (FIV).

PRESENTAZIONE

Gli impulsi di pressione si verificano in sistemi di fluidi sottoposti a eccitazione periodica, ad esempio, a causa di compressori alternativi, o a condizioni di flusso transitorio, ad esempio a causa di operazioni delle valvole, intervento dei sistemi di controllo, variazione nella velocità di pompe o compressori, avvio o arresto, o a vortici eccitati agli incroci e alle ostruzioni nelle tubazioni.

Queste azioni possono portare a risonanza e a una variazione eccessiva della pressione anche in punti lontani dalle fonti del flusso, a seconda delle caratteristiche dinamiche dell’intero sistema di tubazioni. Tale operazione indesiderata di impianti/macchinari spesso può comportare la costosa violazione di clausole contrattuali e azioni correttive.

ACUSYS è un software di simulazione basato su PC che permette di evitare queste situazioni, fornendo al progettista informazioni quantitative e qualitative per completare l’analisi 1 dell’impianto e definire filtri acustici adeguati o modifiche a tubazioni e rinforzi. Si tratta di un’alternativa conveniente all’approccio di tentativi ed errori utilizzato nella definizione di dimensioni e posizione di smorzatori degli impulsi di pressione.

1 Per es: API St.618 per compressori alternativi e API St.674 per pompe alternative.

acusys-1

Modello dell’impianto Simulink®

acusys-2

Risposta di pressione ACUSYS

acusys-3

Progettazione di dispositivi di eliminazione degli impulsi (prima e dopo la modifica)

DESCRIZIONE DEL PROGRAMMA

ACUSYS simula, nel dominio di frequenza e tempo, la risposta dinamica del mezzo liquido in un impianto, liquido, gas o bifase disperso.

L’impianto viene descritto da elementi discreti, seguendo l’equivalenza elettroacustica lineare: il modello risultante può tuttavia essere modificato per includere componenti non lineari o equazioni di propagazione. Il nuovo ACUSYS 6 genera automaticamente il modello dell’impianto partendo dal file di dati di input, il che si traduce in un notevole risparmio di tempo.
Un elevato grado di discretizzazione dei tubi permette un’elevata approssimazione dei fenomeni di propagazione, per tempi di calcolo brevi.

Possono essere esaminate varie condizioni e fasi del flusso in varie sezioni dell’impianto e dei tubi, permettendo così l’analisi di configurazioni complesse e diversificate dell’impianto.

ACUSYS fornisce la pressione acustica, la portata e le forze di agitazione sui giunti delle tubazioni e sulle curve come risposta ad input stazionari multipli. Svolge anche l’analisi nel dominio del tempo dei transitori e permette la simulazione e la verifica del “colpo d’ariete” durante i transitori negli impianti idraulici.

Il nuovo ACUSYS 6 dispone anche di un modulo indipendente chiamato MechDyn™, che effettua l’analisi meccanica della tubazione, fornendo le sue frequenze naturali e le modalità di vibrazione (per verificare la separazione da pulsazioni risonanti acustiche).

acusys-4

Criteri di discretizzazione del tubo ACUSYS

acusys-5

Segnali di risposta e analisi armonica ACUSYS

AFFIDABILITA'

ACUSYS è stato ampiamente testato e convalidato rispetto alle macchine esistenti, ad altri codici CFD commerciali e a soluzioni teoriche: alcune di queste vengono fornite come demo gratuite per consentire la qualificazione della procedura e la pratica dell’utente.

INTERFACCIA UTENTE

ACUSYS viene eseguito in ambiente The Mathworks’ MATLAB/SIMULINK® e ha un’interfaccia utente intuitiva grazie ai tasti grafici e ai comandi di menu.

SERVIZI DI SIMULAZIONE

ACUSYS è anche utilizzato da SATE come strumento per servizi di progettazione da offrire ai clienti che non desiderano inserire funzioni e dettagli del programma. In questo caso, i risultati delle simulazioni vengono prodotti sotto forma di report, insieme a commenti e specifiche per le modifiche dell’impianto. SATE può fornire inoltre la progettazione di dispositivi di eliminazione degli impulsi.